Comunicati Stampa

Il BOSCO INCANTATO di Sefro

Ho paura del bosco” disse la bimba guardando verso il folto degli alberi. Giancarlo Temperilli la tranquillizzò spiegandole che non doveva temere perché il bosco era popolato da gnomi e fate e che erano tutti suoi amici.

Da allora la bimba non ebbe più paura. Così nacque l’idea del BOSCO INCANTATO, da una piccola cosa fra un uomo e una bimba, da una frase che si trasformò in un gioco e un sogno.

La capace artista camerte Laura Pennesi raccolse l’invito del Sig. Sindaco Temperilli a trasformare quel bosco in qualcosa di giocoso e colorato, che potesse trasformare il timore in allegria e colore. E Laura fu capace in pochi giorni di presentare un bellissimo progetto che con entusiasmo fu accettato ed apprezzato. Dopo un lungo lavoro di artigianato, col supporto del “Quasi Artista” Francesco Bruni, il bosco fu popolato da gnomi e fate, porte che trasformano gli alberi in tane e nidi e abitazioni di esseri curiosi che vivono dentro e sugli alberi. Girando fra i tronchi si ritorna bambini e ci si perde in una miriade di dettagli.

Laura Pennesi ci presenta le sue opere, la sua fantasia.

Scorriamo queste foto e vediamo il Bosco Incantato…

IMG_6590 IMG_6591 IMG_6593 IMG_6594 IMG_6595 IMG_6596 IMG_6597 IMG_6599 IMG_6600 IMG_6601 IMG_6602 IMG_6603 IMG_6604 IMG_6605 IMG_6606 IMG_6607 IMG_6608 IMG_6609 IMG_6610 IMG_6611 IMG_6612 IMG_6613 IMG_6614 IMG_6615 IMG_6616 IMG_6618 IMG_6619 IMG_6620 IMG_6621 IMG_6622 IMG_6627 IMG_6628 IMG_6630 IMG_6631 IMG_6632 IMG_6634 IMG_6638 IMG_6641 IMG_6644 IMG_6645 IMG_6646 IMG_6647 IMG_6651 IMG_6652 IMG_6653 IMG_6659 IMG_6661 IMG_6662 IMG_6663 IMG_6665 IMG_6666 IMG_6667 IMG_6668 IMG_6669 IMG_6670 IMG_6671 IMG_6672 IMG_6673 IMG_6674 IMG_6675 IMG_6676 IMG_6677 IMG_6684 IMG_6690 IMG_6695 IMG_6700 IMG_6702 IMG_6703 IMG_6708 IMG_6710 IMG_6711 IMG_6712 IMG_6713 IMG_6714 IMG_6715 IMG_6716

Informazioni

Data di pubblicazione07/09/2015
AutoreGiovanni Ensabella
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Sefro
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata