EMERGENZA CORONAVIRUS, DEFINITE LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI BUONI SPESA. AMMINISTRAZIONE COMUNALE ISTITUISCE ANCHE UN FONDO DI SOLIDARIETÀ

Il Comune di Sefro ha definito le modalità di erogazione dei buoni spesa per i nuclei familiari in gravi difficoltà economiche a causa della riduzione, o sospensione della attività lavorativa, in seguito ai provvedimenti governativi adottati per l’emergenza Covid-19. Scadenza 13 aprile.

Istituito anche il Fondo di Solidarietà, dove tutti possono fare donazioni destinate all’emergenza alimentare ed alle emergenze legate alla malattia di cui in premessa, con specifica destinazione a tale finalità, che potranno essere versate del conto corrente bancario intestato a Comune di Sefro IBAN: IT 21 P 03111 69090 0000 0000 1988 UBI BANCA SPA – Filiale di Pioraco – indicando come causale del versamento “Fondo di Solidarietà Comune Sefro – Emergenza Covid-19”

Possono fare richiesta i nuclei familiari, i cui componenti hanno residenza e dimora nel Comune di Sefro, che si trovano nelle seguenti situazioni:

 

mancanza di liquidità per perdita di lavoro, cessazione di attività, riduzione entrate da attività personali esercitate, criticità derivate da familiari soggetti a contagio (quarantena, isolamento, trasferimenti…) e maggiori spese sostenute, situazioni di criticità e forte necessità conosciute dai Servizi Sociali.

 

Non possono fare domande i nuclei familiari, i cui componenti hanno residenza e dimora nel Comune di Sefro, in cui ci sono: dipendenti pubblici, dipendenti privati in servizio, pensionati, percettori di Pensione/Reddito di Cittadinanza pari o superiore a 300 euro, CAS, nuclei che hanno una disponibilità finanziaria complessiva pari o superiore ad euro 6.000,00 sul conto corrente (compresi conti deposito o altre forme analoghe).

 

COME PRESENTARE DOMANDA E/O SEGNALAZIONE:

  • mediante autodichiarazione disponibile sul sito del comune;
  • l’autodichiarazione può essere inviata via mail (info@comune.sefro.mc.it), WhatsApp (al numero di telefono mobile: 3426183928 – fare foto ed inviare) e/o a mano presso l’Ufficio Servizi Sociali sito in Piazza Bellanti n. 1 a Sefro (MC). La consegna a mano può essere effettuata esclusivamente su appuntamento da prendere contattando il numero di telefono mobile 3426183928;
  • l’autodichiarazione deve essere corredata da un documento di identità in corso di validità;
  • ogni famiglia potrà presentare una sola istanza entro e non oltre il 13/04/2020;

 

Il buono spesa, di € 25,00 cadauno, è spendibile presso i negozi che hanno aderito (elenco disponibile sul sito istituzionale del comune).

La quota a disposizione per i nuclei familiari è determinata dall’Ufficio Servizi Sociali come segue:

  • Famiglie composte da 1 persona: 100,00 euro;
  • Famiglie composte da 2 persone: 150,00 euro;
  • Famiglie composte da 3 persone: 200,00 euro;
  • Famiglie composte da 4 o più persone: 250,00 euro.

 

Il buono è rilasciato a coloro che ne abbiano titolo in base all’ordine di presentazione della domanda e fino all’esaurimento dei fondi stanziati dal Governo e assegnati al Comune di Sefro.

Gli assegnatari verranno contatti dall’ufficio a seguito dell’approvazione della graduatoria.

 

PER ULTERIORI COMUNICAZIONI/INFORMAZIONI: Responsabile del Procedimento: Paolo Melappioni – telefono mobile 3426183928.

 

Allegati

AVVISO-BUONI-SPESA Sefro [PDF - 263 KB - Ultima modifica: 04/04/2020]

Modello-Comune di Sefro [DOCX - 89 KB - Ultima modifica: 04/04/2020]

Elenco attività commerciali aderenti al 04.04.2020 [PDF - 215 KB - Ultima modifica: 04/04/2020]

Contenuto inserito il 04/04/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità