Referendum popolari del 12 giugno 2022 – Elettori temporaneamente residenti all’estero – Esercizio del diritto di voto

Gli elettori che alla data del referendum (12.06.2022) si troveranno temporaneamente all’estero (per un periodo minimo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione) , potranno esercitare l’opzione di voto per corrispondenza presentando direttamente al Comune di Sefro apposita richiesta, come da modello allegato, entro il trentaduesimo giorno antecedente la data di votazione e, quindi, entro il 11 maggio p.v. (termine perentorio). Le opzioni pervenute oltre tale termine non saranno considerate valide.

L’opzione dovrà pervenire al Comune per posta, per posta elettronica anche non certificata, oppure potrà essere recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato e dovrà essere corredata di una copia di un documento di identità valido dell’elettore.

Modalità di presentazione della domanda:

posta ordinaria/raccomandata: Comune di Sefro – Piazza Bellanti n. 1 – 62025  SEFRO (MC)

PEC: comune.sefro.mc@emarche.it

email: anagrafe@comune.sefro.mc.it

a mano: presso l’ufficio protocollo sito in Piazza Bellanti n. 1 – Sefro dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Per eventuali informazioni: Tel. 0737/45118 int. 3 (Ufficio elettorale)

Allegati

HP6C728091 [PDF - 651 KB - Ultima modifica: 26/04/2022]

Contenuto inserito il 26/04/2022
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità